Nota: questo sito utilizza cookie e tecnologie simili. Se non si cambiano le impostazioni del browser si ritengono accettate

Martedì 30 Maggio 2017

Landart 2010 Spring

Vota questo articolo
(0 Voti)

2010-s2010 spring – lago d’averno
Il lago d’averno è un lago di origine vulcanica “…vi era una caverna profonda ,sassosa ed immensa per vasta apertura ,difesa da un lago nero e da tenebre di boschi, sopra il quale nessun uccello poteva impunemente stender le ali : si fatto alito si levava fino alle volte celesti, esalando dalle nere bocche ;dal chè i greci chiamarono il luogo  col nome Aornon”.Ora il lago  si presenta come una stupenda visione di acque e verdi rive ,una volta si presentava  ricoperta da un intensa foresta ,distrutta  poi dall’uso  che i romani fecero ,per i loro vicini cantieri navali. Oggi si rispecchiano ancora nel lago rovine d’una grandiosa sala Termale (tempio di Apollo).In circa un ora e mezzo è possibile percorrere a piedi l’intero periplo con soste nei punti di rilevanza naturalistica  sulle sponde del lago. Il paesaggio dolcissimo quanto inquietante era ed è di per sé un fisico contatto con le viscere della terra  ,li Virgilio vi aveva anche “trovato” il collegamento con il mondo dell’aldilà, visitare questi luoghi diviene esercizio di riflessione sul potere dell’uomo attraverso la storia ,la natura ,la cultura e i limiti nei quali si svolge l’esistenza Umana.

2010-spring-0012-tLand art campi flegrei è un progetto internazionale che mira a connotare il Parco dei Campi Flegrei come spazio artistico a cielo aperto. Le opere sono, generalmente, tridimensionali perché realizzate con sassi, fiori, foglie, rami, tronchi e argilla. Esse sono lasciate al ciclo vitale della natura e alla sensibilità dei visitatori.

Letto 1444 volte
Altro in questa categoria: « Landart 2015 Landart 2010 Autumn »
Devi effettuare il login per inviare commenti